Incorreggibili: trama episodio 019

closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 19 giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

Incorreggibili: il riassunto della puntata 019 andata in onda su Boing lunedì 4 aprile 2011

Alessio è molto turbato dal fatto che Luna e Aldo stiano insieme, ma dice a Renata di non essere geloso: lei non gli crede e parla a Luna dicendo che è una bugiarda perché a Aldo piace lei.

Victoria chiede a Renata di dimenticare la camera segreta e poi Patrizio scopre la stanza  e viene a sapere del bambino cheVictoria pensa sia morto. Lui non vuole che Renata dica niente ad Alessio di questa storia, ma lei lo vuole fare: lo vuole aiutare con queste informazioni, ma a un certo punto riceve una telefonata da Miranda che le dice che Alessio ha confessato di essere innamorato di Luna. Allora Renata cambia idea e dice adAlessio che sua madre lo ha dimenticato e che per questo dice a tutti che il bambino non c’è più. Alessio è molto triste e ringrazia Renata per le sue indagini. Renata piange e si sfoga con Patrizio perché Alessio non le confesse che le piace Luna. Patrizio promette di “vendicarla” e manda un sms a Victoria con scritto “tuo figlio è vivo”. Victoria è sconvolta.

Intanto, Patrizio va alla scuola per proporre un affare aVictoria. Incoraggiati da Guglielmo, i piccoli preparano degli scherzi a Patrizio. Gli mettono il sale nel caffè, lo fanno cadere etc. L’affare che Patrizio ha in mente è un giornale della scuola.

A Victoria l’idea piace e espone il progetto ai ragazzi; inoltre inaugura delle gare sportive, per cui lei e Rita formano due squadre. Ivo e Valentina sono costretti a condividere le responsabilità delle loro rispettive squadre.

Miranda nota che Toto non sembra in forma. Daniele vede Miranda ridere con Toto ed è geloso e le chiede di licenziarlo. Lei dice di no. Rita sente che Aldo è il ragazzo di Luna.

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sondaggio della settimana

Questo sito cambierà, di cosa vorresti che ci occupassimo?

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...